Posts

Showing posts from 2006

2 g al convegno Gt di Firenze parte seconda

il secondo giorno si è aperto con l'intervento di Stefano Becheroni, più noto come Beke.
ho avuto finalmente il piacere di conoscere questo mio conterraneo e ho trovato una persona di una grande simpatia, preparazione e umiltà. esattamente in linea con il giorgiotave style :)

l'intervento di Beke era centrato sul concetto di fiducia. Ha parlato di trustrank, e di come i siti "buoni" trasmettano fiducia ad altri che a loro volta trasmettono la loro "fiducia"a terzi.. con riferimenti a libri e studi vari, Beke ha mostrato come questi passaggi di informazione/fiducia esistano fra i siti e di come siano condizionati anche da altri fattori. ha espresso il concetto di topical trustrank, mostrando come il TR sia diverso a seconda dei settori, dei temi.. ha concluso con l'idea che un link sia una sorta di autostrada che trasporta info testuali, topic, traffico, autorità...nel bene e nel male (infatti troppi link da zone poco raccomondabili del web possono porta…

2 g al convegno Gt di Firenze parte prima

eccomi qua visto che stavolta giocavo in casa, non potevo mancare!
nonostante dovessi essere una semplice iscritta al convegno, sono stata "mio malgrado" coinvolta anche nel convegno (il 2° giorno è stato improvvisato un live gt!) e soprattutto nelle attività extra convegno (eh eh quante volte mi è stato chiesto "ma tu che sei di Firenze dove...")

veniamo al convegno.
dal punto di vista organizzativo: ottimo. buona la scelta dell'hotel se si escluda la schizofrenia dei barman che a seconda dell'umore per servirti un caffè potevano o non servirtelo (tanto fra poco avete il coffee break) o servirtelo dopo 30 min (ne sa qualcosa il povero alessio-ok-prezzi) o fartelo pagare 2€ - 2.50 € (grazie beke per avermelo offerto) oppure fartelo gratis!!!!! (come a nbriani e deborahdc). gli orari sono stati abbastanza rispettati e anche lo sforamento alla fine è stato apprezzato, visto che le vivaci discussioni non accennavano a terminare.
io personalmente nella scheda valu…

che emozione!

oggi mi è arrivata la segnalazione che un mio articolo è entrato nella classifica personale di Fabio dell'Orto... che bello!
ringrazio Fabio e tutti coloro che mi hanno mandato i complimenti

questo è un pezzo del suo post su progetto seo

Sempre su FASTPOPULARITY, a testimonianza del crescente interesse dell’article marketing, ho trovato interessante un articolo di Elena Farinelli. La meglio conosciuta come Nelli, moderatrice della sezione webmarketing del FORUM GT, ha rilasciato un articolo dal titolo: Io amo la meritograzia di Google, attraverso il quale ci ha voluto spiegare la sua esperienza personale a sostegno del noto motore di ricerca; secondo Nelli con cui concordo, vengono premiati coloro che sanno qualcosa e ne sanno parlare (scrivere) bene.

Convegno GT a Firenze

Image
A Firenze si tiene il primo Convegno GT SEO/SEMil 9 e 10 dicembre 2006.

Il forum GT si occupa di posizionamento sui motori di ricerca, web marketing e tutto ciò che riguarda il web. I migliori professionisti del settore, ma anche tanti appassionati di computer, di blog e di motori di ricerca, ogni giorno leggono, consultano, scrivono su questo forum.
E a dicembre, a Firenze, ci sarà il primo convegno Gt nazionale.

IL CONVEGNO GT è un evento che permette un incontro di altissimo livello tra i maggiori esperti italiani di posizionamento di siti internet e di strategie di web marketing. Gli argomenti trattati saranno di particolare interesse, poichè offriranno spunti nuovi, mai affrontati prima d’ora in alcun evento similare. Due giorni intensi, imperdibili, per chiunque voglia dedicarsi alla search engine optimization con professionalità ed essere aggiornati sulle nuove tendenze del posizionamento sui motori di ricerca.

Tra i relatori presenti al CONVEGNO GT tutti nomi di spicco del panoram…

Firenze.net compie 7 anni

Image
Oggi è il compleanno di Firenze.net.
Il 15 novembre 1999 nasceva il portale di Firenze. Sono passati ben 7 anni.. quante cose che sono successe da allora..


io mi sono laureata pochi giorni prima (era il 9.9.99!!) e a febbraio 2000 sono arrivata a Citylife per lavorare al portale ufficiale di Firenze.


c'era un clima fantastico, da New Economy, con un giovane e brillante manager di 32 anni (io ne avevo 25) e un team di professionisti motivati, disposti a lavorare fino alle 22 per metter su qualcosa che non si era mai visto in Toscana.
Ricordo che l'esempio da seguire erano le city guides americane: liste di orientamento allo shopping, con referral programs per guadagnare. Io dovevo seguire proprio le trattative commerciali con le società di affiliazione.

ricordo il lancio della versione inglese, ricordo le chat con i vip (quella spassosissima con Paolo Hendel), le feste Internet alla stazione leopolda e al Saschall di Firenze, ricordo la community di oltre 33.000 iscritti con tutti …

IAB 2006 quarto intervento di web marketing

Image
Ultimo intervento della giornata : Myriam Bertoli, di TSW.

il suo intervento è partito da una rapida storia/evoluzione del search marketing da 10 anni a oggi (è stato buffo vedere citato il motore di ricerca Altavista ) sottolineando che allora l'approccio era più tecnico che marketing oriented.


di tutti i concetti esposti - che non sono riuscita a trascrivere - mi sono rimasti alcuni punti relativi a cosa vuol dire il search marketing nel 2006.

- l'importanza del contenuto
- la personalizzazione della ricerca
- l'enfasi sull'azione e sui bisogni anzichè sulla tecnologia
- l'importanza di fare attività di public relation sui/con i Mdr
- l'importanza della multimedialità (video, foto, condivisione file..)
- l'importanza del tagging e bookmarking

L'azienda che vuole essere visibile sui Mdr deve "far girare la voce" a suo favore su siti altrui. Deve ascoltare cosa si dice di lei sul web e riuscire a intervenire.

Il Sem deve dialogare con gli utenti. deve…

IAB 2006 terzo intervento di web marketing

L'intervento di Marco Lo Guercio (sems) si è concentrato sulla misurazione dei risultati portati dal lavoro di seo/sem. le domande da cui è partito sono state:

come misurare il search marketing?
cosa vogliamo ottenere dai motori di ricerca? quali dati misurare? quali azioni portano i motori?
io azienda sto buttando via i miei soldi?
se i risultati non arrivano, è colpa di chi ha fatto il lavoro di posizionamento oppure del sito?
ancora oggi prevale la confusione.

cosa misurare?
una volta si misurava
1) la posizione che ha raggiunto un sito
2) il traffico portato
oggi:
3) azioni sul sito (grazie ai sistemi di tracking)
4) conversioni (contatti, vendite, scaricamento, registrazioni)


Grazie a sistemi di tracking sempre più sofisticati oggi è possibile sapere molte cose sul comportamento dell'utente (portato dai motori). ha parlato dell'importanza di definire i corretti KPI (indicatori di performance). questi indicatori, che non sono certo standard ma dipendono da tante cose, devono esser…

IAB 2006 secondo intervento di web marketing

il secondo intervento è partito da un approccio diverso (opposto?) rispetto a quello di webranking. il relatore Luca Ascani di Advance, ritiene che il Seo lo possano fare tutti, mentre il Sem (per lui = a PPC) sia molto difficile da fare a livelli elevati (per intendersi per investimenti di decine di migliaia di euro). Ha sottolineato che necessita di un grosso know-how e una forte esperienza (addirittura di anni!). E' importante essere aggiornati sulle modifiche di Google e Yahoo, per fare attività di sem.

La sua posizione pare protendere verso il sem, in quanto permette di avere risultati più immediati rispetto al seo. Importante che nel sem faccia rientrare le attività sui Mdr, le affiliazioni, i portali ecc.. quindi non solo ppc in senso stretto. Questo vale soprattutto per clienti che non puntano a fare branding ma altro (vendere, creare community ecc.)

fra l'altro suggerisce una strategia interessante: le campagne di ppc possono aiutare a definire il cpa (costo di acquisiz…

IAB 2006 primo intervento di web marketing

Image
Ho già postato molti dei miei commenti sullo IAB(internet advertising bureau) sul forum di Giorgio, ma vorrei aggiungere qualcosa anche qui. Ho seguito principalmente gli interventi del 9 novembre pomeriggio: prima i case studies, poi gli interventi su seo (search engine optimization) e sem (search engine marketing). i primi sono stati molto divertenti, i secondi interessanti.

inizierò dalla parte dedicata al posizionamento.
Il primo intervento di Nereo Sciutto (webranking) ha parlato dell'importanza del marketing nei motori di ricerca. Ha esposto il suo pensiero con questa "formula"

SEM = SEO + PPC

dove intende che il search engine marketing è composto dalla somma dei risultati organici (seo) e dei risultati del canale a pagamento (payperclick). mi pare di aver capito che la sua posizione propende verso il seo, (ovvero ritiene che fare ottimizzazione porta a risultati maggiori e più duraturi rispetto al PPC). e questo - per lui - vale sia nel caso di siti vetrina sia nel ca…

impegni di web marketing

Image
in questo ultimo periodo sono molto presa dal lavoro e non aggiorno più questo blog, mannaggia!
ma fra la moderazione nel forum Gt, il blog su Firenze, gli articoli per Firenze.net, i viaggi per Piramide, i giapponesi che vengono a riprendermi a Firenze.. insomma non ho molto tempo!!

in ogni caso questa settimana ho ben 2 grossi eventi che mi attendono..

riprendo la grafica e le parole di Lafra visto che l'ha scritto così bene..

9 novembre: non posso ancora confermare ma spero di riuscire ad andare alla seconda giornata dello IAB Forum, Il Convegno sulla Pubblicità Interattiva in Italia.
11 novembre: La sezione Web Marketing del Forum di Giorgio Tave ha infatti organizzato per l'11 Novembre alle ore 15:00 un Live di due ore con Leonardo Bellini, autore del Libro "Fare Business con il web". Leggi qui tutti i dettagli

Sabato mattina a cavallo!

E' tanto che non posto in questo blog, ultimamente aggiorno sempre quello di Firenze night & day..
mi dispiace un po'!!!
cercherò di rimediare :)

intanto voglio raccontare la mia esperienza di sabato mattina.
Da quest'estate prendo lezioni di cavallo. ma a causa di tutti i miei 1000 impegni va a finire che ci vado una volta si e 4 no. perciò finora ho solo trottato..
ma sabato, visto il tempaccio infame (ha piovuto tutto il giorno) e visto che ero sola.. l'istruttrice mi ha detto "oggi si prova a galoppare". beh abbiamo iniziato col trotto, poi trotto seduto, poi più veloce.. ma nulla.. la mia cavalla Dolly che è buona come il pane, non ne voleva sapere di aumentare il ritmo.
e io mi domandavo come faro' a capire quando sto galoppando?

ingenua..

a un certo punto, è partita. che emozione! l'ho sentita cambiare il passo, avanzare veloce, TANTO VELOCE!
li per li ho pensato, ecco ora casco. aiuto, mi sto sbilanciando..
ma poi invece ho preso confidenza con le r…

grazie giorgio

il mio amico Giorgio del forum GT ha pubblicato sul suo blog il mio racconto di viaggio dell'Irlanda.. ha fatto un ottimo lavoro e visto che io non riesco a inserire molto bene le foto su questo.. ho deciso di linkarlo (oltre che ringraziarlo!) e visto che ci sono linko anche la sua nuova directory GT: davvero una grande iniziativa tenetelo d'occhio questo ragazzo!

Formentera

Image
e dopo l'Irlanda l'ultima vacanza: Formentera l'isla del sol e dell'amor! beh certo non è lo stesso tipo di vacanza che ho fatto in Irlanda. E nemmeno lo stesso di Rodi. Però è stato bello. Ci ero stata 8 anni fa e temevo fosse peggiorata parecchio. Invece ho notato che a parte un po' di miglioramenti al porto, qualche ristorante in più e qualche locale da fighetti.. per il resto è abbastanza uguale a 8 anni fa. Soprattutto è rimasta uguale l'atmosfera easy che tanto me ne fece innamorare. Vivere in infradito e pareo, gli aperitivi in spiaggia, spostarsi con gli scooter.. nessuna o quasi nessuna discoteca. Cene a base di ottimo pesce. E tutti che hanno voglia di parlare con tutti! Ho conosciuto una marea di persone!!

Viaggio in Irlanda seconda parte

partiamo da Spiddal a malincuore e ci digiriamo verso il Dingle. Stupendo, con un clima propizio che ci regala la migliore giornata di tutto il viaggio, ammiriamo le dolci colline verdi della penisola del Dingle. Ci arrampichiamo con la macchina su per il passo O'Connor e il panorama è fantastico: passa da migliaia di metri al livello del mare in pochi kilometri. le coste frastagliate ma allo stesso tempo dai profili dolci, si gettano in mare creando immagini cartolina. ceniamo alla città omonima che dà il nome alla Penisola, devota al delfino Fungi che ci si è stabilito 19 anni fa. Come sempre cenare in un pub è una saggia e gustosa decisione, oltre che divertente. Quei paesaggi mi resteranno nel cuore! Il giorno dopo - nonostante un inizio giornata piovigginoso - riusciamo a pranzare in mezzo al sole e in un contesto da film! In cima alla penisola del Kerry, in cima all'isola Valentia, presso il faro, c'è una Coffe house biologica. in quel posto di antiche origini (sono st…

Viaggio in Irlanda prima parte

la seconda vacanza che mi sono concessa quest'estate è stata un bellissimo viaggio in Irlanda. Deciso quasi per caso, comprato il volo con la RyanAir mesi prima e prenotato un hotel con Bookings .. ecco che la data della partenza si avvicina! il 17 luglio alle 17 ci imbarchiamo da Pisa verso Dublino. La paura maggiore - che tempo farà - scompare appena messo piede in aereoporto. Caldo! a sufficienza per girare 9 giorni in canottiera e al massimo una felpetta per la sera. Mai messo il K-way per tutto il tempo. Un sole talmente caldo da farci abbronzare le gote eheh.. Cmq.. passiamo 1 giorno e mezzo a Dublino (per vedere monumenti e musei è più che sufficiente) e scopriamo una città incantevole, vivace, giovane, scattante, brulicante di vita e di giovani, che corrono ovunque. Gli irlandesi sono fantastici, alla mano, socievoli, sempre pronti a brindare e cantare o suonare. A pelle mi dico che potrei anche trasferirmici! Il nostro tour inizialmente doveva puntare a nord, verso Belfast e …

RODI

Image
Non ero mai stata in una delle isole greche e Rodi come prima esperienza non è niente male.
certo potendo scegliere sarei andata da me, in appartamento o camera, anzichè villaggio..
ma non sempre si può scegliere.

il villaggio VERATOUR Steps of Lindos tutto sommato era molto bello. tutto esteso su terrazze e piani diversi (sono vere le storie sugli scalini! ma insomma se hai 30 anni puoi farti un po' di scale, no??) ma con uno stile greco molto ben curato. aiuole con fiori colorati e stradine bianche ti danno l'illusione di essere in mezzo a una città vera e propria.
il mare è splendido. l'albergo ha una spiaggia privata che raggiungi a piedi, di sassolini, molto carina. ma è altrettanto bello noleggiare una macchina e andare in cerca di altre spiagge.
la Golden sand come dice il nome ha una sabbia finissima dorata, la baia di Anthony QUINN è deliziosa (anche se troppo affollata), la piccola baietta di San Paolo (Pietro?) dietro Lindos ha un colore dell'acqua splendido..
e p…

vacanze..

Mi rendo conto di essere stata un po' assente dal mio blog..
ma fra le vacanze e le mille cose di sempre (teatro, cavallo, giapponese, ecc..)

da fine giugno a oggi sono sempre stata in movimento, ho viaggiato un bel po'.

prima una settimana a Rodi, in un villaggio Veratour, vicino Lindos. Poi 9 giorni in Irlanda fra Dublino e costa occidentale (Connemara, Dingle, Kerry). Infine una settimana a Formentera.

Risultato: tanti bei ricordi e foto ma pochi soldi!!!

appena ho 5 minuti di tempo scrivo un po' di racconti di viaggio.

23 gradi!

Image
finalmente ecco la primavera tanto attesa
e Firenze è splendida come sempre.

si riempe di pullman, di turisti.. e le colline di fiori, soprattutto di iris viola!

i miei siti vanno alla grande. ora ho aperto anche un altro blog: amo firenze.

Viaggipiramide.it sta continuando a posizionarsi molto bene e anche firenze.net mi da delle belle soddisfazioni!


ieri ho iniziato il mio corso di giapponese, spero di riuscire a imparare presto un po' di cose :)

piove

siamo al secondo giorno di primavera e ancora piove
grrrrr non ce la faccio +

mi hanno chiesto di fare un blog su Firenze. Potrebbe essere una buona idea.

ahhh che stanchezza

I love berlino

sono tornata da un weekend a Berlino alla ITB (fiera del turismo)

bella, enorme.. i tedeschi sono molto professionali. se paragono una standista media italiana a una tedesca.. c'è la sua bella differenza. queste ragazze sono preparate, serie, dirette, sanno 2 o 3 lingue.. parlano di business..
le nostre ..bah girellano in minigonna e tacchi a spillo per lo stand, al massimo regalando gadgets.

e berlino.. ah è magnifica
c'è come una sorta di arte repressa che vuol prendere piede. trovi espressione di cultura in luoghi inconsueti. la vita notturna è vivace. locali aperti fino alle 6, alle 8 oppure addirittura 24h su 24.

btm a berlino

sto partendo. per berlino.
per la Fiera del turismo.
chissà.. sarà bella?

intanto temo il freddo

ancora pioggia

uffa!!! piove piove piove
non ce la faccio +

non ricordo piu il calore di sharm..

almeno fosse neve come a Torino.
che belle queste Olimpiadi invernali.. finalmente in tv qualche sport più bello ed emozionante del calcio. il pattinaggio poi da brivido.
sono diventati bravissimi.
questo giovane russo, Plushenko.. un angelo
e anche le coppie.. fantastiche! potrei guardarle per ore!

W le olimpiadi di Torino!!!

piove piove piove...

piove..
abituarsi al freddo dopo una settimana a 30° non semplice.
ma non è solo quello, il problema è l'evasione mentale. aver visto posti nuovi (o quasi) diversi, conosciuto persone con vite e percorsi lontani dai tuoi li x li ti puo' affascinare ma poi ti distrugge.

ti rendi conto che a 20 anni puoi far tutto, a 30 già alcune strade ti sono precluse ma ti devi muovere prima di arrivare a 40.

ma si capisce mai qual'è la strada definitiva?

chissà..
Image
gli amici del forum giorgiotave.it mi hanno chiesto di fare un racconto..
lo ripubblico qui :)

Fare un racconto di viaggio su sharm el sheikh è quasi una presa di giro.. una vacanza in un villaggio all inclusive non è propriamente quello che definirei un viaggio!
pero' credo che qualche volta si ha bisogno anche di una semplice vacanza relax. senza doversi preoccuparedi quale città visitare o quale monumento-museo-attrazione ci aspetta.
con questa necessità di spegnimento del cervello e in occasione del mio 31 compleanno mi sono regalataun bel viaggetto sul mar rosso.
Indecisa fra sharm el sheikh e marsa alam (la seconda ha una barriera corallina di molto superiore) mi sono trovata a sceglierela più famosa meta sul mar rosso, per 2 motivi:- meno vento- località più adatta a un gruppo di amici (marsa alam è davvero tranquillo, tipico posto da coppie: fuori dalvillaggio non esiste altro che il deserto)
pero' pur andando a sharm ho cercato la struttura nella zona dove c'è ancora qu…

il caldo di sharm

Image
mi manca!
sono tornata da 2 giorni e già rabbrividisco dal freddo che fa qui in Italia.
uffa! rivoglio il sole , il mare e le temperature del mar rosso.
e visto che ci sono anche tutti i pesciolini!!!


una settimana di ferie è troppo poco :(

web marketing che malattia

mi sto appassionando sempre più al web marketing. tanta gente ne parla, ne parla..

tutti che cercano di capire come vincere sui motori. tecnicismi, trucchi, soldi..
ma mettersi nei panni di un povero cristo che deve fare una ricerca?

in fin dei conti google è nato con quello spirito

forse dovrei anch'io andarmene via
beh in effetti una settimana al mare me la faccio.. ma intendevo piu lontano
è venerdi sera
i negramaro cantano "estate" mentre mezza Italia è coperta dalla neve..

tranne qui a Firenze , peccato.

il lavoro quotidiano di moderatrice non è semplicissimo.. a volte ho proprio paura di dire o fare cavolate. pero' è l'unica cosa che al momento mi stimola..

si devo dire che mi sto davvero appassionando!

grazie giorgio!
http://www.giorgiotave.it/forum/
Buon Anno!! siamo nel 2006!
e buona befana e tutto il resto..

piove ancora e il mio umore è sempre più depresso. parliamo di lavoro!
innazitutto ringrazio chi mi ha scritto WOW non credevo ci fosse qualcuno che potesse interessarsi a leggere le mie cose hehe

poi sono molto orgogliosa dei miei risultati nell'ambito del posizionamento dei motori di ricerca. sono riuscita a piazzare Firenze.net al 1 posto su 39 milioni di risultati per la keyword Natale a Firenze e al 5 posto su Google la festa di Capodanno del Bosìa.
sono piccole soddisfazioni..
ViaggiPiramide ha toccato quota 30.000 visitatori..
non c'è male, vero?

ciao..