IAB 2006 primo intervento di web marketing

Ho già postato molti dei miei commenti sullo IAB (internet advertising bureau) sul forum di Giorgio, ma vorrei aggiungere qualcosa anche qui. Ho seguito principalmente gli interventi del 9 novembre pomeriggio: prima i case studies, poi gli interventi su seo (search engine optimization) e sem (search engine marketing). i primi sono stati molto divertenti, i secondi interessanti.

inizierò dalla parte dedicata al posizionamento.
Il primo intervento di Nereo Sciutto (webranking) ha parlato dell'importanza del marketing nei motori di ricerca. Ha esposto il suo pensiero con questa "formula"

SEM = SEO + PPC

dove intende che il search engine marketing è composto dalla somma dei risultati organici (seo) e dei risultati del canale a pagamento (payperclick). mi pare di aver capito che la sua posizione propende verso il seo, (ovvero ritiene che fare ottimizzazione porta a risultati maggiori e più duraturi rispetto al PPC). e questo - per lui - vale sia nel caso di siti vetrina sia nel caso di siti ecommerce. anche se consiglia di valutare la sinergia fra le due attività (delle quali espone differenze e caratteristiche). ha sottolineato l'importanza di un approccio etico al lavoro di ottimizzazione, dicendo che è importante farsi vedere per quel che si è veramente. con esempi e formule (anche un po' complesse da seguire ) ha voluto dimostrare che il costo di acquisizione di un cliente, nel tempo, è molto più basso con attività seo, rispetto a ppc. oltre ad avere indubbi effetti positivi a livello di immagine, di fiducia, ecc...

ha anche evidenziato che presto il mercato dei risultati a pagamento diventerà saturo (come in alcuni casi sta già succedendo negli USA) e quindi i costi del ppc sono destinati ad aumentare esponenzialmente. (ovviamente..i posti in cima sono pochi, se sono troppi gli inserzionisti, ci sarà sempre più lotta per essere ai primi posti!)

una precisazione successiva di Nereo:
* il CPC del canale sponsorizzato è destinato a crescere sempre
* il CPC del SEO (che è basato su costi fissi) cala sempre
* se fai solo PPC potresti arrivare a non poter più sostenere l'investimento
* conclusione: metti anche il SEO nel tuo SEM Mix

qui tutta la sua presentazione: http://www.webranking.it/iab-forum.html

Comments

Popular posts from this blog

Il potere dei social network nel business locale: altro che pagine gialle!

Il mio intervento allo Smau