Sono una donna non sono una seo...

Ieri mi ha contattato kerouac per farmi fare il test sulla cache del mio pc. Lasciando da parte il dibattito etico che non mi interessa, e dopo i dovuti complimenti a questo seo grigio (non ho ancora capito se è più pazzo o più geniale) mi sono sorpresa a leggere i risultati.

  • C'è una probabilità del 99% che tu sia un SEO.
  • C'è una probabilità del 99% che tu sia un WEB MARKETER.
  • C'è una probabilità del 60% che tu sia un PROGRAMMATORE.
  • C'è una probabilità del 99% che tu sia un BLOGGER.

abbiamo capito con Kerouac che c'è stato qualcosa che non ha funzionato, ma in linea di massima qualcosa di vero ci deve essere (lo ha ammesso anche lui che il risultato deve essere di poco diverso). Il sistema funziona sull'analisi della mia cache, per vedere se ho visitato alcuni dei 200 siti selezionati e suddivisi nelle 4 categorie da Ker.
Scoprire un lato seo in me non è una sorpresa, ma una programmatrice .. è.. shockante! E' vero che leggo di tutto.. ma programmatrice proprio non sono.
anche se, citando una frase di un film il cui titolo non ricordo, potrei dire "la mia ragazza è vegetariana, e questo fa di me un vegetariano".. insomma a forza di frequentare programmatori e seo alla fine lo divento anch'io!!!

Chiudo segnalando un evento per donne tecnologiche (non è un ossimoro!) che ho letto sul bellissimo blog di lafra: “Girl Geek Dinners


si propone di riunire le “donne Geek” ossia le donne appassionate di tecnologia, in particolare di internet e nuovi media, quindi non necessariamente un tecnico.
Venerdì 30 marzo a Milano, ancora non si sa dove, la prima Girl Geek Dinner italiana.
Le cene delle Geek sono Girls only.

Comments

kerouac3001 said…
"Di solito non posso mangiarli perché la mia ragazza è vegetariana, e questo praticamente fa di me un vegetariano"

Pulp fiction

:D
Nelli said…
grazie ker
che scema .. non ricordarmi che la citazione era di uno dei film che adoro di più..
eh, sarà la vecchiaia!!

Popular posts from this blog

Il potere dei social network nel business locale: altro che pagine gialle!

Avviare un progetto di commercio elettronico